7 May 2018

Le avevo già viste quelle vetrate, un paio di volte con le luci della sera e la voglia di appiccicare la faccia per vedere meglio - ma non voglio sporcare i vetri, e allora mi limito a studiare da fuori quegli spazi che camminerò presto.

14 Mar 2018

Da sempre delle cucine mi stupisce la sincronia dei gesti che si traduce in un unisono di risultati: più mani compongono i piatti, come qui più mani fanno musica, solo con strumenti diversi. E dopo te la puoi anche mangiare.

26 Oct 2017

Alla fine con i piedi a penzoloni ci sono stata davvero, quasi. Sul balcone di uno dei palazzi di Piazza del Mercato di questa città dove parlano per quinte, me l’ha detto Francesco (confermo), che è poi Sarc:o.

16 May 2017

Ho giocato. Ho giocato con le luci magenta e le pareti blu e il buio; ho bevuto vino bianco e ho riso; ho mangiato il salmone selvatico con le mani abbandonando la forchetta di plastica e mi sono leccata le dita.  Ho fatto tutto questo fotografando, fino alla fine.

Please reload

Post in evidenza

Le spose sono come i libri

July 16, 2018

1/10
Please reload

Post recenti

March 19, 2018

March 14, 2018

October 26, 2017

Please reload

Archivio